Ricerca, conoscenza, divulgazione

Dal 1989 SICHIG promuove la diffusione di studi e ricerche nel campo della chirurgia ginecologica, stimolando dibattiti e organizzando eventi divulgativi.

PROMUOVIAMO L‘ECCELLENZA NELLA CHIRURGIA GINECOLOGICA DA OLTRE TRENT’ANNI

L’obiettivo della SICHIG, Società Italiana di Chirurgia Ginecologica, è di promuovere l’eccellenza nella chirurgia ginecologica attraverso l’acquisizione di conoscenze, il miglioramento delle competenze, il progresso della ricerca clinica e di base, l’educazione professionale e la diffusione di studi e ricerche. SICHIG promuove la trasmissione della conoscenza e una maggior consapevolezza professionale, attraverso contenuti e ricerche sempre aggiornate.

Tra le finalità della SICHIG, vi è anche quella di promuovere una cultura della gestione del rischio, basata sullo sviluppo di strategie per migliorare la sicurezza del paziente e dei risultati. Una cultura cioè che sappia valutare le complicanze secondo incidenza, meccanismi e presentazioni e che sappia consigliare i metodi per prevenire e affrontare tali complicanze in chirurgia.

Ricerca

I più recenti studi gettano le basi per l’evoluzione della chirurgia ginecologica. SICHIG promuove ricerca e innovazione.

Conoscenza

L’approfondimento delle tematiche più salienti riguardanti gli aspetti evolutivi della chirurgia ostetrico-ginecologica.

Divulgazione

SICHIG promuove e realizza eventi sulle recenti evidenze scientifiche, sulle indicazioni e gli approcci chirurgici innovativi.

Evento 2021

15 ottobre 2021

L’ENDOMETRIO: DALLA DISFUNZIONE ALLA NEOPLASIA

Responsabili Scientifici: P. Beretta, A. Riccardi
Comitato Scientifico: M. Carnelli, F. Ghezzi, A. Natale

Razionale

La patologia dell’endometrio rappresenta una problematica clinica, gravata da potenziali risvolti sfavorevoli, con una prevalenza variabile del 15-30%, in particolare nelle donne in eta’ riproduttiva. Nella maggior parte dei casi si manifesta con sanguinamento uterino anomalo (AUB) o abbondante (HMB) e questi sintomi sono una delle principali motivazioni alla consultazione specialistica. Tali aspetti, seppur non pericolosi per la vita, ne alterano la sua qualità essendo responsabili di condizioni patologiche, come ad esempio l’anemia sideropenica, che comportano limitazioni sociali e lavorative e, talvolta, possono favorire un incremento della morbilità’-mortalità nelle donne che andranno incontro a gravidanze. Lo spettro delle potenziali cause alla base di tale situazione può andare dalle anomalie dell’emostasi, alle alterazioni endocrine e/o organico-strutturali correlate all’età e all’etnia. Non sempre esiste un consenso unanime sull’ iter diagnostico-terapeutico più appropriato per cui possono essere adottate modalità di trattamento, anche invasivo, di dubbia indicazione e di efficacia non dimostrata, comportando un incremento dei costi di salute ed economici non giustificabile. Le terapie più adeguate ed efficaci derivano dalla precisa comprensione dei meccanismi coinvolti nella genesi della patologia e quindi il filo conduttore del convegno sarà quello di mettere in primo piano le più attuali evidenze scientifiche e di rimuovere i luoghi comuni che condizionano ancora la gestione di queste situazioni cliniche. Le indicazioni dei percorsi diagnostici e degli approcci terapeutici medico-chirurgici, attuali e innovativi, saranno oggetto di confronto e discussione.

CONTATTACI

SICHIG incoraggia e stimola il dibattito dentro e fuori l’Associazione. Siamo a tua disposizione per risolvere ogni dubbio o necessità e ti ringraziamo per i suggerimenti e le osservazioni che vorrai inviarci: contribuiranno a migliorare la nostra attività.

4 + 0 = ?